acqua

Coperture per piscine


Coperture gonfiabili, invernali e di sicurezza

A meno che si disponga di una piscina coperta arriva un periodo dell’anno in cui ogni proprietario e costretto a ricoprire la propria vasca con un telo. Nonostante possa sembrare una procedura semplice e che non richieda particolari accortezze la copertura della piscina è un elemento fondamentale per preservarla. Inaqqua per garantire un corretto mantenimento della piscina anche nei mesi invernali vende coperture per piscine a Modica. Ne esistono di diversi tipi tutti dotati di caratteristiche ben precise. Queste sono fondamentali per ricoprire la piscina nei mesi invernali azzerandone i costi di gestione e creando le possibilità per recuperare o riutilizzare l’acqua contenuta al suo interno per l’arrivo della bella stagione. Dall’innovativa copertura Cover Air a quelle più classiche la gamma di coperture per piscine a Modica di Inaqqua comprende diversi modelli. 


Cover Air: è la copertura di ultima generazione ideale per ogni piscina. La sua composizione in materiale elastico permette di insufflare al di sotto una gran quantità di aria ed eliminare così i rischi e pericoli delle classiche coperture invernali. La copertura acquisirà una particolare forma convessa che impedirà l’accumulo di acqua stagnante ed insalubre, foglie e sporcizia facendoli scivolare verso l’esterno della vasca. Così facendo sarà anche impossibile per i bambini e per gli animali domestici cadere al suo interno. La sua natura elastica ne facilita anche l’installazione che avviene con semplici elastici e tasselli a scomparsa.

Coperture termiche: sono le coperture ideali per le piscine che contengono acqua riscaldata. Così facendo sarà possibile prolungarne l’utilizzo anche dopo la fine del periodo estivo.

Coperture a rete: non è una copertura vera e propria per la protezione della piscina dallo sporco e dalle intemperie. Serve a garantire una resistenza maggiore al calpestamento ed evitare che bambini o piccoli animali domestici possano cadere all’interno della piscina.

Coperture di sicurezza: uniscono le caratteristiche delle classiche coperture invernali ad un elevato grado di sicurezza. Così facendo sarà limitato al minimo il pericolo di incidenti.

Coperture a tapparella: rappresentano uno dei migliori metodi per ricoprire una piscina. Completamente automatizzata si raccoglie ad un lato della piscina e risulta invisibile ma all’attivazione tramite telecomando è in grado di scorrere e ricoprire tutto lo specchio d’acqua. Svolge il ruolo di copertura invernale ed è in grado di sostenere pesi fino a ottanta chili.

Copertura telescopica: ideali per allungare l’utilizzo della piscina anche nei periodi invernali se la vasca è dotata anche di impianto di riscaldamento.

Grandi coperture: sono realizzate principalmente per il settore pubblico e sono dotate di tutti i requisiti previsti dalle normative vigenti. Ne esistono tre tipi principali: pressostatiche, geodetiche e tensostatiche.